polizia penitenziaria top

Comunicato Stampa - Carceri: Premiato il NIC, i complimenti della UILPA Polizia Penitenziaria

ROMA, 09/10/2021 – “Insignito del prestigioso premio di ‘Eccellenza Italiana’, conferito da AssoTutela, il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia penitenziaria. L’importante riconoscimento è stato consegnato mercoledì scorso, nella cornice del teatro Ghione di Roma e alla presenza di numerose autorità, dal Presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato ad Augusto Zaccariello, comandante del NIC, in rappresentanza delle donne e degli uomini che ne fanno parte e dislocati, oltre che nella sede della capitale, in undici articolazioni territoriali”.

In merito all’evento, soddisfazione esprime Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria. 

In particolare, De Fazio dichiara: “l’importante riconoscimento è stato attribuito al NIC della Polizia penitenziaria ‘per l’impegno silenzioso e per gli eccezionali risultati ottenuti nelle complesse attività di Polizia Giudiziaria svolte sia all’interno sia all’esterno delle strutture penitenziarie soprattutto in materia di criminalità organizzata, terrorismo e nella cattura degli evasi’, segno tangibile che il Corpo è costituito nella sua complessità da eccelse professionalità e fedeli servitori dello Stato che riescono a emergere nonostante l’abbandono della politica e dello stesso Ministero della Giustizia, a causa del quale non si riescono ancora a superare le pesantissime deficienze organiche, l’inadeguatezza dell’equipaggiamento e l’inefficienza organizzativa che ne riduce l’operatività”.

“Al Dirigente Augusto Zaccariello – prosegue il sindacalista –, alle donne e agli uomini del NIC, ma in generale a tutto il Corpo di polizia penitenziaria vanno pertanto non solo i complimenti, ma anche il ringraziamento della UILPA Polizia Penitenziaria, cui aggiungo il mio personale, per aver contribuito a trasmettere un messaggio positivo rispetto a una forza di polizia che in generale assurge alla ribalta della cronaca solo quando colpita da eventi negativi”.

 “Sia ben chiaro – precisa poi De Fazio –, i problemi per il Corpo di polizia penitenziaria rimangono tutti e, anzi, vanno esponenzialmente aggravandosi di giorno in giorno, tanto che tutte le Organizzazioni Sindacali rappresentative hanno proclamato lo stato d’agitazione del personale e si accingono a intraprendere anche manifestazioni di pubblica protesta se non emergeranno precise risposte dalla riunione già convocata dalla Ministra Cartabia per il lunedì 18 ottobre. Lo stesso NIC, oltre a risentire di tutti i problemi già evidenziati, manca di strumenti organizzativi, per l’individuazione dei Comandanti regionali e per il reclutamento che devono essere formalizzati con decreto del Ministro della Giustizia”.

“Per una volta, però, – conclude – grazie al NIC celebriamo un piccolo momento di soddisfazione e orgoglio di cui tutta la Polizia penitenziaria ha certamente bisogno”.

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto