polizia penitenziaria top

Comunicato stampa -  ROMA, 10/12/2021“Questa volta è toccato alla Casa Circondariale di Caltagirone. Perché nelle carceri italiane si nasce, come dimostrano i parti avvenuti a Rebibbia e a Pontremoli, si spara, come accaduto a Frosinone, e si viene strangolati, come successo a Caltagirone. In altre parole, come abbiamo ripetuto in altre circostanze, si tratta solo di scoprire cosa e dove, ma è assolutamente certo che qualcosa di grave accadrà, stante la conclamata inefficienza del sistema. E tutto questo nella totale indifferenza della politica e del Governo, che talvolta danno vita a vere proprie passerelle, come quella cui abbiamo assistito con la visita del Presidente del Consiglio Draghi e della Ministra della Giustizia Cartabia a Santamaria Capua Vetere, ma che non assumono provvedimenti tangibili e risolutivi”.

 

         Queste le dure dichiarazioni di Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria, a seguito dell’omicidio per strangolamento di un detenuto ad opera di un altro recluso avvenuto in una cella del carcere di Caltagirone e di cui si è appresa la notizia stamani.

         De Fazio poi aggiunge: “il Corpo di polizia penitenziaria è stremato, sottodimensionato – secondo uno studio condotto dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – di 18mila unità, mal equipaggiato, spesso senza guida, atteso che molte carceri sono prive di Direttore e/o Comandante del reparto titolare, sottoposto a pressioni enormi e, non per ultime, alle aggressioni dei detenuti, che superano le 3 al giorno, contando solo quelle più gravi. A Caltagirone, a fronte di 400 detenuti presenti, prestano servizio solo 177 appartenenti alla Polizia penitenziaria, quando ne sarebbero necessari almeno 250”.

         “La ministra Cartabia – prosegue il Segretario della UILPA PP –, citando Calamandrei, continua a ripetere che per conoscere il carcere bisogna aver visto, noi ci chiediamo e le chiediamo cos’altro occorra ancora vedere perché la politica e il Governo si destino dal torpore in cui giacciono, almeno sulle politiche penitenziarie, e promuovano azioni d’intervento efficaci e risolutive, delle quali non si rinvengono tracce nemmeno nel disegno di legge di bilancio all’esame del Parlamento”.

 

         “Anche per questo – conclude – aderiremo idealmente, ma con ferma convinzione, allo sciopero generale di 8 ore proclamato da CGIL e UIL per il 16 dicembre prossimo e saremo presenti con delegazioni di dirigenti, iscritti e simpatizzanti, liberi dal servizio, alla manifestazione nazionale che si terrà in Piazza del Popolo a Roma e alle altre quattro manifestazioni territoriali di Bari, Milano, Palermo e Cagliari”.

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 10 Dicembre 2021 12:31

"Strangolamento a Caltagirone è ulteriore dimostrazione del fallimento della politica" - Il servizio del TG5 in merito all'omicidio avvenuto in cella, vedi l'intervista de Segretario Generale...

Mercoledì, 14 Aprile 2021 22:01

Procedura di interpello rivolta agli appartenenti alla carriera dei funzionari del Corpo di Polizia Penitenziaria, con la qualifica di dirigenti e dirigenti aggiunti, finalizzata al trasferimento...

Lunedì, 17 Maggio 2021 10:41

Con riferimento alla nota 15 aprile 2021 prot.n.9832 si comunica che questo Ufficio ha chiesto una dettagliata relazione alla Direzione del Centro per la Giustizia Minorile di Palermo in merito alla...

Venerdì, 27 Agosto 2021 08:40

Comunicato stampa -  ROMA, 27 agosto 2021 – “Con la clamorosa duplice evasione di ieri da quello che un tempo veniva definito il super carcere (sic!) di Trani, sale a cinque la singolare...

Lunedì, 26 Luglio 2021 10:59

Molotov contro la Polizia Penitenziaria a Rebibbia - ascolta qui la preoccupazione espressa dal Sindacato della Polizia Penitenziaria per bocca di Gennarino De Fazio Segretario generale della UILPA...

Mercoledì, 01 Dicembre 2021 16:33

Ascolta qui l'intervista al Segretario Nazionale Armando Algozzino Leggi qui gli articoli sulla visita alla Casa Circondariale - Giornale L'Ora - Quotidiano Sociale  - Newsicily -...

Giovedì, 22 Luglio 2021 10:14

Comunicato Stampa - ROMA, 22/07/2021 – “Stanno destando una certa attenzione, sebbene non quanto meriterebbero, le immagini diffuse su alcuni media e che mostrano il detenuto Leoluca Bagarella che...

Lunedì, 26 Luglio 2021 09:44

Comunicato stampa del 26 luglio 2021 - Carceri: Molotov contro la Polizia penitenziaria, dalle parole si passa ai fatti De Fazio (UILPA PP), serve vigilanza esterna e pattugliamento carceri - ROMA,...

Martedì, 13 Aprile 2021 06:23

Circolare 3691/6141 del 31 marzo 2021 - Stante la permanenza di comportamenti violenti ed antidoverosi da parte della popolazione detenuta nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria e...

Mercoledì, 19 Maggio 2021 09:00

Comunicato stampa -  ROMA, 19/05/2021 – “Come recentemente ammesso anche dal Capo del DAP Bernardo (Dino) Petralia, con l’obiettività che lo contraddistingue, le aggressioni dei detenuti...

Mercoledì, 12 Gennaio 2022 09:26

Nota n. 9988 -  Egregio Direttore Generale, con PCD del 14 ottobre 2021, convenendo con le indicazioni delle OO.SS, sono stati individuati i criteri per l'assegnazione del personale di...

Lunedì, 20 Dicembre 2021 13:24

Seduta straordinaria, stamani, del Consiglio comunale di Trapani per il conferimento della cittadinanza onoraria agli appartenenti alla Polizia Penitenziaria in servizio alla Casa circondariale...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto