polizia penitenziaria top

         “Ormai temiamo e riteniamo debba parlarsi di escalation di episodi che mettono a nudo – qualora ce ne fosse ancora bisogno – le criticità della sicurezza penitenziaria nell’intero Paese, dall’estremo nord al profondo sud. Ieri sera ignoti hanno divelto una recinzione del carcere di Vicenza ed esploso alcuni colpi apparentemente di arma da fuoco, oggi la rocambolesca fuga di un ergastolano a Lecce. Queste peraltro sono solo la punta emergente dell’iceberg fatto di una molteplicità di preoccupanti eventi che non arrivano tuttavia alla ribalta della cronaca”.  

          Esordisce così Angelo Urso, Segretario Generale della UILPA Penitenziari, che prosegue: “continuiamo a ripetere che l’emergenza penitenziaria non è affatto superata e che la soluzione non può essere ricondotta ad un esercizio geometrico finalizzato a fare in modo che ogni detenuto abbia a disposizione almeno tre metri quadri, né con altri palliativi che perseverano nell’aggirare il nocciolo del problema. Il Governo Renzi e soprattutto il Ministro Orlando devono prendere atto di come e quanto sia necessario addivenire con urgenza e pragmaticità – al di là della pomposità di dibattiti e ‘Stati Generali’ – ad un ripensamento del modello di esecuzione penale che passi per l’immediato potenziamento degli organici della Polizia penitenziaria e che invece con la c.d. riforma Madia si vorrebbero ulteriormente tagliare. Non è pensabile, infatti, a meno di non essere in mala fede o fuori dalla realtà, continuare ad aumentare le attività destinate ai ristretti e che si ripercuotono sul carico di lavoro della Polizia penitenziaria senza investire su di essa ed anzi colpendola”. 

         “Per garantire la sicurezza penitenziaria, fulcro del sistema sicurezza del Paese, – chiarisce il leader della UILPA Penitenziari – non basta  dunque aprire le celle e ricercare le pur necessarie attività rieducative per i detenuti, ma è indispensabile altresì assicurare l’operatività della Polizia penitenziaria anche approvvigionandola adeguatamente di mezzi e strumenti efficienti e formandola ed aggiornandola costantemente sulle tecniche operative e nel maneggio delle armi. E poi bisogna garantire l’efficienza psicofisica e la reattività dei poliziotti che certamente viene compromessa da turni di servizio molto più lunghi del previsto, riposi settimanali diluiti e ferie annuali rinviate. Non ci meraviglieremmo, infatti, se anche in questa circostanza si scoprisse che la scorta era sottodimensionata per esigenze di servizio e/o inadeguatezze organiche e sovraccaricata di lavoro”

         “Ora comunque non è il momento delle polemiche – conclude Urso – ci stringiamo intorno al collega ed agli altri feriti augurandogli una pronta guarigione ed attendiamo fiduciosi che l’evaso venga riassicurato alla giustizia. Immediatamente dopo, però, sarà bene che il Ministro Orlando mantenga fede agli impegni, sinora abbondantemente disattesi, ed apra una discussione serrata con le Organizzazioni Sindacali del Corpo sulle questioni che attengono alla sicurezza ed all’operatività”.

Allegati:
Scarica questo file (Evasione Lecce.pdf)Scarica il comunicato stampa[ ]118 kB

Potrebbe interessarti anche:

Mercoledì, 03 Giugno 2020 11:08

ROMA 03/06/2020 – Scarica qui il comunicato - Sono due i detenuti evasi nella notte dal carcere romano di Rebibbia. I due ristretti, di etnia ROM, sono evasi dalla Casa di Reclusione della capitale,...

Mercoledì, 30 Settembre 2020 07:31

Nota congiunta -  On. Ministro, com’è noto l’emergenza penitenziaria e - ancor più - gli effetti che ricadono sul Personale del Corpo di Polizia penitenziaria, durano da anni e non...

Martedì, 15 Settembre 2020 08:51

Scarica qui il comunicato stampa - ROMA 15/09/2020 – In esito alle minuziose indagini avviate dal Nucleo Investigativo Centrale della Polizia penitenziaria, è stato catturato stamani, con il...

Martedì, 27 Ottobre 2020 09:15

Comunicato stampa -  ROMA 27/10/2020 – “Sebbene la situazione nelle carceri, per quanto riguarda la pandemia da nuovo Coronavirus, sia ancora sotto controllo, il trend dei contagi, non...

Martedì, 10 Marzo 2020 16:51

Nota congiunta - Onorevole Ministro, prima ancora che la devastazione delle carceri diventasse notizia quotidiana, celata o addirittura malcelata dietro l’emergenza delle infezioni da CODIV-19, le...

Mercoledì, 03 Giugno 2020 21:29

Come in un film, caccia a 2 evasi | Canale 5 - Evasione da film dal carcere romano di Rebibbia.

Mercoledì, 23 Settembre 2020 11:02

Comunicato stampa - ROMA, 23 settembre 2020 – “Apprendiamo che il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, riferendo ieri in Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati, sulle priorità di...

Lunedì, 09 Marzo 2020 09:59

Nota - 9547 - Signor Presidente, quanto avvenuto nelle scorse ore e sta tuttora avvenendo nelle carceri del Paese non ha bisogno di molte descrizioni. Fra detenuti tragicamente deceduti, operatori...

Giovedì, 29 Ottobre 2020 07:17

Comunicato stampa - ROMA 29/10/2020 – “Come temevamo, nel decreto-legge ristori firmato ieri sera dal Presidente della Repubblica e pubblicato in nottata in gazzetta ufficiale non è contenuta...

Sabato, 14 Novembre 2020 11:32

Comunicato stampa -  ROMA 14/11/2020 – “Reputiamo largamente insufficienti per le carceri e, in particolar modo, per il Corpo di polizia penitenziaria le misure che emergono dal disegno di...

Martedì, 13 Ottobre 2020 11:43

Ascolta qui l'intervento del Segretario Generale, Gennarino De Fazio A seguito della richiesta congiunta di sette delle Organizzazioni Sindacali rappresentative degli operatori del...

Mercoledì, 14 Ottobre 2020 07:21

Comunicato stampa -  ROMA 14/10/2020 – “Dalla lunga riunione che ha visto confrontarsi nella giornata di ieri le Organizzazioni Sindacali rappresentative del Corpo di polizia penitenziaria...

Mercoledì, 29 Gennaio 2020 07:56

Nota congiunta - Facendo seguito a precorsa corrispondenza e con riferimento alla nota n. m_dg.GAB.25/01/2020.0002999.U, si ribadisce l’indisponibilità delle scriventi Organizzazioni Sindacali a...

Venerdì, 18 Settembre 2020 09:40

Comunicato stampa - ROMA 18/09/2020 – “A due giorni dalla cattura di un evaso, un altro detenuto sfugge ai controlli, questa volta rocambolescamente, e si dà alla macchia vanificando, di fatto, in...

Lunedì, 03 Febbraio 2020 15:19

Nota congiunta. - Onorevole Ministro, Come già anticipato con nota del 29 gennaio u.s., le scriventi Organizzazioni Sindacali rispondono alla convocazione del 3 febbraio unicamente per la...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto