polizia penitenziaria top

         “Ho letto con grande favore il comunicato stampa diffuso qualche ora fa dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria circa i progetti in corso di realizzazione per il miglioramento delle condizioni edilizie del carcere fiorentino di Sollicciano. Trovo anche inutile, ora, andare a puntare l’indice sui pesanti ritardi che si sono accumulati prima di avere la minima percezione dell’interesse dell’Amministrazione penitenziaria rispetto alla fatiscenza della struttura che, unita all’insalubrità dei luoghi di lavoro, si riverbera inevitabilmente sulle già difficilissime condizioni operative della Polizia penitenziaria denunciati a più riprese dalla UILPA Polizia Penitenziaria”.

         Lo dichiara Angelo Urso, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria che poi spiega: “da molti anni cerchiamo con ogni legittimo strumento di sensibilizzare i vertici del DAP, l’opinione pubblica e la politica circa le criticità del sistema penitenziario che, pur registrando alcuni timidi passi in avanti per ciò che attiene alle condizioni detentive e ai livelli di sovraffollamento (che comunque persistono), continua ad essere uno dei peggiori luoghi di lavoro, quantomeno fra quelli alle dipendenze ella pubblica amministrazione. Nell’ambito delle visite che conduciamo presso gli istituti penitenziari, a Sollicciano nel luglio 2013 eravamo arrivati persino ad effettuare un reportage fotografico ancora consultabile al seguente link http://www.polpenuil.it/galleria-fotografica/5223-030713-visita-alla-cc-di-firenze-solliciano-le-foto.html .

         “Benissimo dunque i progetti annunciati, tuttavia, – conclude Urso – nel momento in cui si è di fatto certificata la violazione continuata della normativa vigente in tema di strutture carcerarie, ci saremmo aspettati che il DAP ed il Pres. Santi Consolo avessero speso qualche parola di apprezzamento anche per le donne e gli uomini della Polizia penitenziaria che, senza soluzione di continuità, sono stati e sono tuttora spesso l’unica testimonianza della presenza dello Stato in luoghi ove per il resto lo Stato sembra assolutamente assente.

Potrebbe interessarti anche:

Mercoledì, 11 Marzo 2020 16:51

Comunicato stampa - ROMA 11/03/2020. “Pure questo poteva essere evitato! Nonostante sul sito del Ministero della Giustizia sia riportata da ore la ‘fake news’ che racconta di proteste ‘esaurite’...

Giovedì, 12 Marzo 2020 10:10

Comunicato stampa  -  ROMA 12/03/2020. “Che il Capo del DAP abbia le sue pesanti responsabilità sulla conduzione delle carceri e su ciò che è avvenuto in questi terribili giorni è...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto