polizia penitenziaria top

La situazione nelle carceri del Veneto, del Friuli Venezia Giulia e nel Trentino continua a registrare preoccupanti regressioni, ed in particolare nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria. “L’ultimo campanello di allarme – dichiara Leonardo Angiulli segretario regionale della UIL PA Polizia Penitenziaria – giunge dalla C.R. DELLA GIUDECCA

dove lo scorso week-end non sono stati concessi riposi settimanali, sono stati organizzati turni di piantonamento di nove ore consecutive senza nemmeno una pausa per il pasto, ed è stata stravolta la programmazione dei turni e quindi la vita privata di ognuno”. Il tutto sarebbe da ricondurre al ricovero urgente in ospedale di due detenute...       leggi qui il comunicato in pdf

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 05 Giugno 2020 08:26

Con riferimento alla nota unitaria indicata in oggetto, il competente Provveditore del Triveneto ha comunicato che alla data odierna la situazione presso l'istituto veronese è nettamente migliorata,...

Venerdì, 13 Novembre 2020 22:57

Nota 9725 - positività al Covid di detenuto art.21 OP dopo il rientro da permesso ed escalation casi di positività tra il personale dipendente.Gent.mo Direttore, abbiamo appreso che presso la Casa...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto