polizia penitenziaria top

Comunicato stampa del 26 settembre 2017 della Segreteria Provinciale di Salerno -  

E’ giunto il momento di dare una conseguenzialità a tutte le denunce fatte dalla UIL PA Polizia Penitenziaria in tutti questi anni.

Purtroppo lo stato di emergenza, è stato affrontato in controtendenza rispetto alle nostre richieste.

Servono interventi urgenti e concreti, occorrono sistemi tecnologici adeguati e attività di prevenzione e intelligence più funzionali, anche in considerazione dell’emergenza terrorismo e radicalizzazione all’interno degli istituti penitenziari, con un adeguato numero di Poliziotti per poter gestire secondo norme, un modo così complesso come quello del carcere.

A darne notizia è Daniele Giacomaniello, Segretario Provinciale della UIL PA Polizia Penitenziaria, che aggiunge:

Con l’episodio verificatosi stamattina, di un detenuto di origini rumene scappato dal cortile passeggio, possiamo solo dire che si è trattato di una morte annunciata, perché per l’ennesima volta ci troviamo a dover denunciare nell’indignazione totale, il nostro più vivo rammarico, per il totale immobilismo serbato dall’Amministrazione Penitenziaria Centrale e Regionale.

Abbiamo più volte denunciato, anche la grave carenza di organico della Polizia Penitenziaria in forza alla casa circondariale di Salerno, perché carente di circa 70 unità e la cosa che più ci lascia con l’amaro in bocca, è che di tutte queste problematiche, compresi gli episodi di disordine e di protesta tra detenuti, a volte anche nei confronti del personale di Polizia, sono stati investiti  i Magistrati di Sorveglianza di Salerno, il Prefetto e il garante dei detenuti, ma ad oggi, nessuno ci ha dato risposta.

Mi è doveroso ribadire, continua il sindacalista, che senza sistemi tecnologici adeguati e una consolidata carenza di personale, anche i turni di servizio per questi poliziotti diventano estenuanti, perché costretti a coprire più posti di servizio, a volte sconnessi e con carichi di lavoro oggettivamente eccessivi, comportando spesso l’inosservanza dei diritti soggettivi.

Facciamo appello conclude il Segretario, a tutti gli organi istituzionali competenti, affinché vengono presi seri provvedimenti in merito, prima che il sistema carcere, implode del tutto.

Potrebbe interessarti anche:

Domenica, 08 Marzo 2020 00:53

CARCERE DI FUORNI: NUOVO TENTATIVO DI RIVOLTA, SINDACATO PREOCCUPATO - SERVIZIO TG DEL 09/03/2020

Venerdì, 18 Settembre 2020 09:40

Comunicato stampa - ROMA 18/09/2020 – “A due giorni dalla cattura di un evaso, un altro detenuto sfugge ai controlli, questa volta rocambolescamente, e si dà alla macchia vanificando, di fatto, in...

Venerdì, 25 Settembre 2020 13:05

DGMC 0043466 - Si riscontra la nota del 02 settembre 2020, relativa a quanto in oggetto indicato, e si comunica che questo Ufficio ha chiesto immediate notizie al Dirigente del Centro per la...

Mercoledì, 03 Giugno 2020 11:08

ROMA 03/06/2020 – Scarica qui il comunicato - Sono due i detenuti evasi nella notte dal carcere romano di Rebibbia. I due ristretti, di etnia ROM, sono evasi dalla Casa di Reclusione della capitale,...

Giovedì, 11 Giugno 2020 14:34

Fatti di Santa Maria C.V. - Videomessaggio di De Fazio dopo incontro con Capo DAP{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=M-PPbgYw2XA&feature=youtu.be{/youtube}

Martedì, 15 Settembre 2020 08:51

Scarica qui il comunicato stampa - ROMA 15/09/2020 – In esito alle minuziose indagini avviate dal Nucleo Investigativo Centrale della Polizia penitenziaria, è stato catturato stamani, con il...

Sabato, 13 Giugno 2020 07:48

Comunicato Stampa - ROMA 13/06/2020 – Nella nottata si sono registrati ancora gravi disordini presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, dove alcuni detenuti dopo aver incendiato...

Sabato, 13 Giugno 2020 21:52

8 agenti sono stati feriti in seguito ad una rivolta nel carcere di Santa Maria Capua Vetere{youtube}https://youtu.be/3vhbasX3YHk{/youtube}  

Lunedì, 09 Marzo 2020 09:59

Nota - 9547 - Signor Presidente, quanto avvenuto nelle scorse ore e sta tuttora avvenendo nelle carceri del Paese non ha bisogno di molte descrizioni. Fra detenuti tragicamente deceduti, operatori...

Giovedì, 25 Giugno 2020 10:08

GDAP: 0222498 - Si porta a conoscenza delle SS.LL. che in relazione alle esigenze operative in atto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere, lo scrivente ha provveduto ad inviare in...

Giovedì, 17 Settembre 2020 11:36

GDAP: 0323305 - Di seguito alla ministeriale pari oggetto n. 0222498.U del 24 giugno scorso, e in relazione alle permanenti esigenze operative presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua...

Giovedì, 08 Ottobre 2020 10:24

GDAP: 0347312 - Personale di Polizia Penitenziaria preposto alla vigilanza dei varchi di accesso del nuovo palazzo di Giustizia di Napoli e del Tribunale di Napoli Nord.Con la presente si fa...

Giovedì, 11 Giugno 2020 10:17

Indagini alla CC di Santa Maria C.V. - Videomessaggio di Gennarino De Fazio{youtube}https://youtu.be/lb53BTO0hUs{/youtube}

Mercoledì, 03 Giugno 2020 21:29

Come in un film, caccia a 2 evasi | Canale 5 - Evasione da film dal carcere romano di Rebibbia.

Giovedì, 11 Giugno 2020 22:01

Santa Maria C.V. - La UILPA PP sul TG5{youtube}https://www.youtube.com/watch?v=SsV3OO2fMko&feature=youtu.be{/youtube}

Sabato, 13 Giugno 2020 22:08

Rivolta a Santa Maria CV - La UILPA PP al TG5 {youtube}https://www.youtube.com/watch?v=GAdu8JrPRw0&feature=youtu.be{/youtube}

Mercoledì, 30 Settembre 2020 12:04

Comunicato stampa del 30 settembre 2020 Carceri Carceri – De Fazio (UILPA PP): “A Santa Maria C.V. non si soffi sulle ceneri!” ROMA 30/09/2020 – “Mentre l’emergenza penitenziaria non accenna a...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto