polizia penitenziaria top

DICHIARAZIONE DI CARMELO BARBAGALLO SEGRETARIO GENERALE UIL

Stiamo vivendo sicuramente una delle fasi più delicate della recente storia del nostro Paese e ciò  che sta accadendo in questi giorni e in queste ore nelle carceri è un fattore che aggrava ulteriormente le già forti tensioni con cui siamo costretti a convivere in questo periodo. Innanzitutto, la Uil esprime piena solidarietà ai lavoratori della Polizia penitenziaria che si stanno facendo carico, con professionalità e abnegazione, di questa grave situazione di rivolta e di violenza, trasformatasi in tragedia per la morte di sei detenuti. I rappresentanti sindacali della categoria hanno ribadito proposte e richieste per affrontare, più in generale, la questione del degrado penitenziario e, nello specifico, per riportare sotto controllo l’attuale situazione di caos. La Uil chiede al Governo di convocare urgentemente le categorie e di ascoltare le loro indicazioni. 

Roma, 9 marzo 2020

Fonte: https://www.uil.it/NewsSX.asp?ID_NEWS=2531&Provenienza=2

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

 

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto