polizia penitenziaria top

Comunicato stampa -  ROMA 10/11/2020“Il contagio da Coronavirus nelle carceri del Paese segna un nuovo vertiginoso aumento. I dati censiti dall’Ufficio Attività Ispettiva e di Controllo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e aggiornati alle ore 18.00 di domenica 8 novembre (ma la comunicazione è appena pervenuta) indicano infatti 537 positivi al Covid fra i detenuti (24 dei quali ricoverati in strutture sanitarie o gestiti dal servizio 118) e 728 contagiati fra gli operatori (erano, rispettivamente, 448 e 574 il 5 novembre scorso). Sono 70 le carceri dove si sono registrati contagiati fra i detenuti, mentre molto più numerose sono le strutture in cui il contagio si è manifestato fra gli operatori”.

Lo riferisce Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria, che commenta: continua a essere evidente che nel carcere si fa ciò che si può, con gli strumenti, pochi e inadeguati, e le risorse umane ed economiche, sempre sottodimensionate e carenti, di cui l’Amministrazione penitenziaria dispone. Con il virus che continua a espandersi nel Paese, è inevitabile che nelle carceri l’andamento sia tendenzialmente corrispondente. Per contenerne gli effetti, però, reputiamo che siano necessari e urgenti ulteriori provvedimenti governativi utili soprattutto a deflazionare la densità detentiva e a potenziare le dotazioni degli operatori, primi fra tutti quelli del Corpo di polizia penitenziaria”.

“Questo, ovviamente, – prosegue il leader della UILPA Polizia Penitenziaria – non deve indurre l’Amministrazione Penitenziaria ad adagiarsi sul concetto che altri debbano intervenire, ma – continuando sulla scia della rinnovata attenzione che è coincisa con l’insediamento dei nuovi Vertici – anch’essa deve adoperarsi con ogni strumento a disposizione per contenere la propagazione del virus e proteggere gli operatori anche sotto il profilo trattamentale e assistenziale”.

“Per tale ragione, di nuovo ieri, dopo averlo già fatto nel lontano 16 aprile scorso, abbiamo incalzato il DAP affinché emani direttive che consentano di riconoscere l’infortunio sul lavoro anche agli appartenenti al Corpo di polizia penitenziaria che si ammalino di Coronavirus in occasione di servizio. Ricordiamo, infatti, – spiega De Fazio – che gli appartenenti alle Forze dell’Ordine non fruiscono dell’assicurazione INAL come la generalità dei lavoratori, ma mentre per altri operatori del Comparto già durante la prima ondata della Pandemia sono state emanate disposizioni che consentono il riconoscimento dell’infortunio sul lavoro, nulla è stato specificatamente previsto per gli appartenenti alla Polizia penitenziaria, che continuano pertanto a essere penalizzati e discriminati”.

“Tutto ciò – conclude il sindacalista segna evidentemente anche nel morale questi eroici servitori dello Stato che insieme a pochi altri operatori delle restanti professionalità, continuano a sorreggere le sorti di un sistema, quello carcerario, che nostro malgrado suscita attenzione solo in caso di eventi clamorosi, siano essi scarcerazioni, rivolte o presunti maltrattamenti; i quali tuttavia costituiscono l’effetto stesso dell’invece pressoché ordinaria noncuranza”.

Allegati:
Scarica questo file (Stampa - Contagio aumenta e operaroti discriminati.pdf)Scarica il comunicato stampa[ ]139 kB

Potrebbe interessarti anche:

Giovedì, 26 Marzo 2020 16:15

Comunicato stampa - ROMA 26/03/2020 – “E’ di questo pomeriggio, all’ospedale Humanitas di Rozzano (Milano), il secondo decesso per coronavirus nelle file della Polizia...

Venerdì, 27 Marzo 2020 22:11

gdap n. 0103424.U del 27.03.2020 - Decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 recante "Misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese...

Martedì, 03 Novembre 2020 10:53

Coronavirus - La UILPAPP a TGCOM24 “Alle ore 18.00 di ieri, 2 novembre, erano ben 395 (di cui 20 ricoverati in ospedale e/o in carico al servizio 118) i detenuti e 424 gli operatori positivi al...

Venerdì, 08 Maggio 2020 16:28

E' intenzione dello scrivente avviare un utile tavolo di confronto con le rappresentanze di codeste 00.SS. sulla attuale e delicata situazione emergenziale, come già preannunciato nella riunione di...

Lunedì, 30 Marzo 2020 11:38

Comunicato stampa -  ROMA 30/03/2020 – “In una situazione normale e in un paese normale, coloro che non fossero stati capaci d’impedire 13 morti, in luoghi protetti per antonomasia, per...

Lunedì, 09 Novembre 2020 13:34

Nota n. 9718 - Gentile Direttore Generale, si è certi che la S.V., di cui è nota anche la non comune sensibilità, comprenderà almeno al pari di questa Organizzazione Sindacale quanto...

Mercoledì, 01 Aprile 2020 01:57

Puntata di "Radio carcere: l'appello del Papa per evitare una tragedia nelle carceri e l'inerzia del Governo" di martedì 31 marzo 2020 , condotta da Riccardo Arena che in questa puntata...

Giovedì, 20 Agosto 2020 13:20

Nostra nota 9635 - Gentile Presidente,  la ripresa più o meno ordinaria delle consuete attività penitenziarie (colloqui in presenza, traduzioni, attività trattamentali e scolastiche, etc.),...

Martedì, 19 Maggio 2020 09:06

m_dgmc n. 0024289.U del 18.05.2020 - Decreto "rilancio" 14 maggio 2020- Permessi retribuiti ex art. 33 legge 104/92 - proroga incremento giornate per i mesi di maggio e giugno-Facendo seguito...

Martedì, 24 Novembre 2020 14:26

Comunicato stampa - ROMA 24/11/2020 – “L’aumento del contagio da Covid-19 fra la comunità penitenziaria rallenta, ma non si ferma. Alla data di ieri alle ore 19.30, secondo i dati raccolti e appena...

Mercoledì, 29 Aprile 2020 09:35

ROMA 29/04/2020 – “Intanto che nel Paese la curva dei nuovi affetti da Covid-19 pare, fortunatamente, scemare con una certa costanza, nelle carceri i contagi sembrano salire vertiginosamente. Mentre...

Venerdì, 20 Novembre 2020 07:37

La risposta del DAP alla ns Nota n. 9724 del 13 novembre 2020 -  gdap n. 0415809.U del 19.11.2020 - 

Martedì, 16 Giugno 2020 11:54

Nel corso degli ultimi mesi, a causa dell'epidemia Covid-19, il sistema penitenziario ha vissuto momenti difficili e drammatici.In particolare, gli istituti penitenziari hanno dovuto fronteggiare...

Martedì, 24 Novembre 2020 17:35

Il video girato dall troupe di Report {source}<script>window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ xfbml : true, version : 'v2.3' });}; (function(d, s, id){ var js, fjs =...

Martedì, 04 Agosto 2020 06:50

Gdap n. 0273729.U del  31.07.2020 -  Si trasmette la Direttiva 30 luglio 2020, firmata digitalmente, recante ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione...

Venerdì, 13 Novembre 2020 21:48

GDAP: 0406440 - In questo momento di rinnovata emergenza sanitaria e di particolare difficoltà del Paese, il sistema penitenziario è chiamato nuovamente a fronteggiare e contenere il rischio contagi...

Sabato, 12 Dicembre 2020 12:38

Comunicato stampa - ROMA 12/12/2020 – “Affetto da SARS-Cov-2, è deceduto stamani nel reparto Covid dell’ospedale civile di Maddaloni, dov’era ricoverato da circa un mese, un altro Poliziotto...

Venerdì, 03 Aprile 2020 08:38

Leggi qui l'articolo del giornale "il manifesto"

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto