polizia penitenziaria top

Comunicato stampa -  ROMA 22/11/2020 –“Va sempre aumentando la tensione nelle carceri afflitte, al pari del Paese, dalla pandemia da Covid-19, ma anche da altre difficoltà ataviche e non meno gravi del Coronavirus stesso che a esso si assommano. Gli ultimi disordini si sono registrati presso la Casa Circondariale di Barcellona pozzo di Gotto. La notte scorsa, a seguito della diagnosi di positività al Covid di due detenuti, alcuni ristretti della stessa sezione detentiva hanno inscenato una violenta protesta forzando i cancelli di due celle e riuscendo ad aprirle. La professionalità della Polizia penitenziaria, che è dovuta intervenire richiamando anche unità libere dal servizio, ha evitato il peggio e la situazione sarebbe stata ricondotta alla calma, per quanto si apprende, senza l’utilizzo della forza e senza conseguenze per le persone”.

 È quanto riferisce Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria, che torna a manifestare crescente preoccupazione per il clima di tensione che si avverte negli istituti penitenziari.

De Fazio spiega: “Barcellona Pozzo di Gotto è solo l’ultimo degli episodi di tensione, ma grande e inquietante fermento si registra, per esempio, pure a Santa Maria Capua Vetere, già teatro di ripetuti e gravi disordini nei mesi scorsi. Non vorremmo rivivere quanto già accaduto a marzo. Anche perché, rispetto ad allora, la Polizia penitenziaria è decimata negli organici, stremata nelle forze, colpita nell’orgoglio e intimidita da una serie di procedimenti penali avviati e ancora non conclusi. Dover intervenire con organici insufficienti ed equipaggiamenti inadeguati per sedare rivolte, rischiando persino la vita, per poi essere inevitabilmente esposti a procedimenti penali (ormai una denuncia non si nega a nessuno!) senza adeguate garanzie da parte dello Stato e doverne sostenere le spese di difesa legale, umanamente, non aiuta neppure la spinta motivazionale”.

 “Checché ne pensi è ne dica il Ministro Bonafede – prosegue De Fazio – la situazione dei contagi da SARS-CoV-2 nelle carceri continua ad aggravarsi; gli ultimi dati forniti dal DAP e aggiornati a giovedì scorso indicano ben 1.870 contagiati fra la comunità penitenziaria (827 fra i detenuti), ma già oggi temiamo che i numeri siano sensibilmente più alti”.

 “Riteniamo peraltro – aggiunge il leader della UILPA PP – che l’Amministrazione penitenziaria stia facendo quanto nelle sue possibilità per gestire l’emergenza e apprezziamo la lungimiranza, il dinamismo e la costante apertura al dialogo del Capo del DAP Petralia, ma appare di tautologica evidenza che a fronte del sovraffollamento detentivo, della carenza di uomini e di mezzi e del continuare a propagarsi della pandemia, se non ci saranno ulteriori, immediati e incisivi interventi specifici del Governo la situazione rischierà di precipitare con gravissime e irreparabili conseguenze”.

 “Lo ribadiamo – conclude il Segretario Generale della UILPA PP –, al Ministro Bonafede e al Governo chiediamo di intervenire immediatamente e in maniera tangibile su tre principali direttrici: deflazionamento della densità detentiva; potenziamento della Polizia penitenziaria, sia nelle dotazioni organiche sia negli equipaggiamenti; rafforzamento del servizio sanitario espletato in carcere”.

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 04 Settembre 2020 11:17

m_dg.DGMC - 0040012 - In data 29 luglio 2020, il Consiglio dei Ministri ha prorogato lo stato di emergenza epidemiologica da COVID - 19 fino al 15 ottobre 2020.In tale contesto.... leggi allegato.

Venerdì, 15 Maggio 2020 09:29

Gdap n. 0162701.U del 14.05.2020 - La circolare 4 maggio 2020 n. 144747 ha inteso fornire linee di indirizzo a seguito dell'emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 26...

Giovedì, 08 Ottobre 2020 07:49

gdap n. 0022225.Id dell'8.10.2020 - 

Martedì, 02 Marzo 2021 11:54

GDAP: 0081458 - Piano nazionale vaccini - attività di servizio la giornata dedicata alla somministrazione - Come la UIL richiedeva con la nota 9801

Giovedì, 15 Ottobre 2020 10:34

GDAP - 0363829 - Operatori socio-sanitari impiegati negli istituti penitenziari (ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 665/2020) Si porta a conoscenza delle SS.LL che il 14...

Martedì, 16 Febbraio 2021 09:54

0006644 - Congedo straordinario per i genitori in caso di sospensione dell'attività didattica in presenza nelle scuole secondarie di primo grado. Estensione dei termini del lavoro agile emergenziale.

Martedì, 24 Novembre 2020 17:35

Il video girato dall troupe di Report {source}<script>window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ xfbml : true, version : 'v2.3' });}; (function(d, s, id){ var js, fjs =...

Mercoledì, 13 Maggio 2020 06:36

Gdap n. 0158677.U del 12.05.2020 - Sono pervenuti alla attenzione dello scrivente alcuni quesiti circa la possibilità di vietare o consentire al personale di spostarsi extra regione, in...

Giovedì, 20 Agosto 2020 13:20

Nostra nota 9635 - Gentile Presidente,  la ripresa più o meno ordinaria delle consuete attività penitenziarie (colloqui in presenza, traduzioni, attività trattamentali e scolastiche, etc.),...

Venerdì, 30 Ottobre 2020 09:32

Emergenza coronavirus nelle carceri italiane, la UILPA a TG2000Qui l'edizione completa del telegiornale. {youtube}https://youtu.be/l6ZzwWsM2Mo{/youtube}  

Martedì, 03 Novembre 2020 17:08

GDAP n. 0389113.U del 02.11.2020 - 

Martedì, 03 Novembre 2020 07:08

Comunicato stampa - ROMA 3/11/2020 – “Alle ore 18.00 di ieri, 2 novembre, erano ben 395 (di cui 20 ricoverati in ospedale e/o in carico al servizio 118) i detenuti e 424 gli operatori positivi...

Lunedì, 09 Novembre 2020 13:34

Nota n. 9718 - Gentile Direttore Generale, si è certi che la S.V., di cui è nota anche la non comune sensibilità, comprenderà almeno al pari di questa Organizzazione Sindacale quanto...

Venerdì, 16 Ottobre 2020 21:20

GDAP 035675 - Rischio contagio da COVID-19 al DAP

Martedì, 24 Novembre 2020 16:54

Fra i 53.723 detenuti, 809 hanno contratto il virus, 16 sono ricoverati in ospedale. E fra il personale ci sono 1.042 positivi, di cui 10 ricoverati. Cinque i morti della seconda...

Venerdì, 05 Giugno 2020 08:26

Con riferimento alla nota unitaria indicata in oggetto, il competente Provveditore del Triveneto ha comunicato che alla data odierna la situazione presso l'istituto veronese è nettamente migliorata,...

Giovedì, 17 Dicembre 2020 07:10

Comunicato stampa - ROMA 17/12/2020 – “E’ di ieri la notizia che l’università di Oxford, a seguito di uno specifico studio, suggerisce che le persone in carcere dovrebbero essere tra i primi...

Giovedì, 03 Settembre 2020 12:26

Carceri: Sulla gestione del Coronavirus importanti passi in avanti ROMA 03/09/2020 – “Importante cambio di rotta del DAP, sulla gestione dell’epidemia da COVID-19 negli istituti penitenziari, che,...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto