polizia penitenziaria top

Roma, 17 ottobre 2017 –  Presso la sede del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria è in corso la prima riunione della Commissione di valutazione sullo stato e le modalità di applicazione della custodia aperta negli istituti penitenziari italiani. La commissione ha il dichiarato scopo di ottenere, innanzitutto, una fotografia dello stato di applicazione del modello detentivo, e più precisamente di identificare gli istituti ove viene realizzato il modello di vigilanza aperta dei detenuti, individuando prassi virtuose da estendere ad altre strutture.

La finalità principale è quella di rimuovere ostacoli, strutturali od organizzativi, per una corretta diffusione di questo modello, valutando la necessità di regolamentazione uniforme rappresentata dalla Polizia Penitenziaria e dai direttori degli istituti penitenziari. La commissione avrà il delicato compito di approfondire il tema, parallelo, della valutazione degli episodi di violenza in carcere, soprattutto se in danno degli operatori di Polizia Penitenziaria, identificandone le cause eventuali e i possibili rimedi organizzativi.

La Commissione, incardinata presso il DAP, è composta, oltre che dal vice capo dipartimento, da provveditori, direttori e comandanti di polizia penitenziaria concretamente impegnati negli istituti.

Comunicato stampa del DAP

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

 

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto