Nota n. 8851 - Egregio Dott. Vincenzo Starita, La scrivente O.S. nelle riunioni del 13 settembre e del 6 novembre c.a. ha esplicitato la propria posizione riguardo l’oggetto.

Nella volontà condivisa da tutte le OO.SS. di trasferire tutto il personale di Polizia Penitenziaria in servizio provvisorio presso gli U.E.P.E abbiamo indicato che la data che il personale potrà beneficiare della stabilizzazione, atteso quanto già realizzato al DAP, è quella dell’entrata in vigore del DPCM che regola la materia.

Non condividiamo di apportare una modifica all’art. 5 del P.C.D. sui nuclei prevedendo un punteggio di 0,50 per coloro che hanno prestato attività lavorativa presso il Tribunale di Sorveglianza.

Con l’occasione si porgono distinti saluti. F.to: Il Segretario Nazionale Armando Algozzino

Circolare DGMC n. 0061297.U del 06.12.2018