polizia penitenziaria top

“In attesa che siano trasferiti gli internati dall’OPG di Montelupo Fiorentino alle REMS, ci giunge notizia dalla direzione dell’OPG di Montelupo F.no che una delle torri della Villa Medicea potrebbe crollare a causa di lesioni passanti e profonde degli architravi e di uno stato pessimo di manutenzione”.

E’ quanto comunica Eleuterio Grieco, membro della Segreteria Regionale della UIL PA Penitenziari Toscana.
I documenti inviatici dimostrano che la situazione è ad “alto rischio” per cui invitiamo i vari soggetti istituzionali ad intervenire con immediatezza al fine di non disperdere un patrimonio di valore inestimabile sia per l’intera Nazione che per la stessa cittadina di Montelupo Fiorentino.
-Aggiunge il Dirigente della UIL PA Penitenziari – il continuare a differire i trasferimenti dei detenuti dall’OPG alle REMS dal marzo 2015, è una violazione di legge e che in uno stato di diritto si sarebbe dovuto intervenire assumendo le conseguenti azioni penali ed amministrative.
In conclusione - afferma Grieco – come spesso accade solo quando avvengono tragedie sui luoghi di lavoro, gli organi politici e istituzionali intervengono dicendo “si poteva evitare” ebbene allora facciamo si che ciò non avvenga!

 

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto