polizia penitenziaria top

Egregio Provveditore,
Nonostante sia stato bandito l’interpello per gli UEPE di Prato e Pistoia per l’incremento di 1 unità per ufficio, appare inverosimile che si continui ad attingere e quindi distogliere unità di Polizia dal PRAP Toscana e dall’NTP di Firenze, per le funzioni di autista.
L’ impiego “incontrollato” di mobilità unilaterale di personale di Polizia Penitenziaria dagli Istituti Penitenziari e ed uffici dal PRAP Toscana verso gli Uepe della Regione doveva terminare con il predetto interpello, invece si continua ad incidere negativamente e non si capisce il perché! in termini di risorse umane sugli Istituti Penitenziari e di conseguenza sulla loro organizzazione.
E’ di tutta evidenza che il suo impegno atto ad integrare alcune realtà non è stato sufficientemente apprezzato, oppure dobbiamo ritenere che vi sia alla base una errata gestione di risorse umane dagli uffici referenti.
Premesso quanto sopra, la diffidiamo ad impiegare ulteriore risorse presso tale ufficio e convocare se lo ritiene essenziale le parti, per stabilire definitivamente una previsione organica.
Si resta in attesa di cortese riscontro.

Allegati:
Scarica questo file (228_toscana.pdf)228_toscana.pdf107 kB

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto