Il P.D.G. n.1569 datato 11 marzo 2014 recante i “criteri di determinazione degli oneri occupanti ai sensi dell’art.12 del D.P.R. 15 novembre 2006, n. 314 afferma le modalità di applicazione e gestione del patrimonio immobiliare di questa Amministrazione.

Con riferimento alla nota prot. 163610 del 08.05.2014 accompagnatoria del medesimo P.D.G. e sia la successiva nota esplicativa 179260 del 21.05.2014, ribadiscono che “le unità abitative possono comunque essere destinate all’utilizzo a titolo gratuito laddove ne ricorrano esigenze Istituzionali e di servizio riconducibili per l’appunto al menzionato Atto di indirizzo del Capo DAP”. Quindi l’Amministrazione, preso atto delle prioritarie esigenze Istituzionali connesse alle camere per il pernottamento del personale in servizio, al personale in missione e alle unità abitative con assegnazione onerosa a favore di personale che ne faccia richiesta per l’uso esclusivo e continuativo, ha altresì l’obbligo di individuare e concedere anche ambienti ad uso spogliatoio. 

Allegati:
Scarica questo file (pesaro_caserma_agenti.pdf)pesaro_caserma_agenti.pdf[ ]192 kB