assemblea congressuale

L'attuale epidemia di meningite meningococcica in Toscana ha indotto il Sistema di Sorveglianza Sanitario Regionale a proporre la vaccinazione gratuita a tutta la popolazione.
Nonostante non siano statì segnalati a questo Dipartimento casi verificatisì in ambiente penitenziario. sì invitano le S.S.L.L, a favorire l'offerta vaccinale antimengococcica volontaria al personale penitenziario e al maggior numero possbile di detenuti presenti negli istituti penitenzìari della Regione Toscana al fine di diminuire il bacino di popolazione sensibile.
Il Provveditore ìn indirizzo vorrà raccomandare alle Direzioni dì coordinarsi con le rispettive Aziende Sanitarie Locati per lo sviluppo della campagna vaccinale.

protocollo 0011373 - 0027197


Cos'è il Meningococco?

L’agente responsabile è un batterio denominato Neisseria Meningitidis detto anche Meningococco. Sono attualmente noti tredici tipi (sierotipi) di Meningococco, ma solo cinque (A, B, C, Y, W135) sono rilevanti dal punto di vista clinico e capaci di provocare malattia ed epidemie.

http://www.vaccinarsi.org/malattie-prevenibili/malattie-da-meningococco.html

Allegati:
Scarica questo file (0011373.pdf)0011373.pdf74 kB

E-Mail (@polpenuil.it)

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto