polizia penitenziaria top

Gdap n. 0158677.U del 12.05.2020 - Sono pervenuti alla attenzione dello scrivente alcuni quesiti circa la possibilità di vietare o consentire al personale di spostarsi extra regione, in particolare per godere delle ferie o per fruire dei permessi legge di cui all'articolo 33 della legge 104/92. La norma di riferimento è quella di cui all'articolo 1 del DPCM recante "Misure urgenti di contenimento del disagio sull'intero territorio nazionale", il quale alla lettera a) stabilisce che "sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute e si considerano necessari gli spostamenti per incontrare congiunti purché venga rispettato il divieto di assembramento e il distanziamento interpersonale di almeno un metro e vengano utilizzate protezioni delle vie respiratorie; in ogni caso, è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in una regione diversa rispetto a quella in cui attualmente si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute; è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza." continua a leggere qui la circolare...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto