polizia penitenziaria top

Nota n. 9944 -  Nell’ambito del confronto che ha preceduto l’assegnazione in prima nomina dei neo Agenti del CLXXVIII corso di formazione e della conseguente mobilità ordinaria per gli appartenenti al ruolo degli Agenti e degli Assistenti del Corpo, si è convenuto che per il futuro l’esame si svilupperà in più passaggi, che coinvolgano direttamente anche i Provveditorati Regionali dell’Amministrazione Penitenziaria e le Segreterie Regionali delle Organizzazioni Sindacali.

            In sintesi, si è condivisa l’idea che sia opportuno un iniziale confronto in sede centrale per una primissima ipotesi di ripartizione degli incrementi organici a livello di PRAP, un successivo esame a livello circoscrizionale per la proposta di implementazione per ciascuna sede di rispettiva competenza e un’ultima valutazione congiunta in sede centrale per il varo definitivo dei piani di assegnazione e mobilità in parola.

            Al fine, pertanto, di consentire che tale procedura possa compiersi con anticipo tale da permettere una rapida assegnazione alle rispettive sedi dei neo-Agenti al completamento del ciclo formativo, nonché  di favorire una celere attuazione della mobilità ordinaria anche alla luce dei dati forniti con nota n. m_dg.GDAP.25/11/2021.0030476.ID dell’Ufficio II – Corpo di polizia penitenziaria della Sua Direzione generale, si prega la S.V. di voler fissare con cortese urgenza il primo confronto in sede centrale.

            Nell’attesa, molti cordiali saluti.

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto