polizia penitenziaria top

Egregio Presidente, dopo la nota n.8267 del 1/6/2016 che a sua volta faceva seguito a tre precedenti note sono mio malgrado costretto ad intervenire sui metodi di gestione adottati dall’amministrazione anche e non solo, purtroppo, nei confronti dei funzionari del Corpo di Polizia Penitenziaria.

In questo caso mi riferisco alla mobilità ordinaria degli appartenenti ai ruoli direttivi del Corpo di polizia penitenziaria.

Al riguardo, infatti, esiste un PCD emanato in data 9 luglio 2013 – sottoposto alla valutazione delle OO.SS. – in cui sono disciplinate le procedure di mobilità in parola le quali, agli artt. 2) e 3) prevedono che “i funzionari che ambiscono ad essere assegnati ad altro incarico anche in altra sede potranno presentare istanza di trasferimento nei modi di seguito indicati” e che  “l’Amministrazione comunica, con cadenza biennale, attraverso il sito istituzionale l’ apertura dei termini per la presentazione delle domande…

Devo, tuttavia, evidenziare che l’ultima procedura di mobilità è stata indetta nel lontano Agosto del 2013 e si è conclusa nell’Aprile del 2015 con le assegnazioni degli ultimi Funzionari agli incarichi di Comandanti di NTP.... leggi allegato (nota 9398)

Allegati:
Scarica questo file (8398_mobilita_direttivi.pdf)8398_mobilita_direttivi.pdf1167 kB

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto