polizia penitenziaria top

Con la presente intendo intervenire sulla querelle tra il direttore e un RLS eletto nelle liste presentate dalla UIL in atto presso la casa circondariale di Firenze Sollicciano, perché onestamente l’atteggiamento intransigente della dirigente ha raggiunto un livello di degenerazione, io ritengo, inopportuno. In maniera sintetica cercherò di riassumere i termini della vicenda al fine di rendere più agevole la ricostruzione dei fatti (leggi allegato). Nota 8446

E-Mail (@polpenuil.it)

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto