polizia penitenziaria top

Nota n. 8878 -  Con riferimento all’interpello di cui in oggetto, non ci si può esimere dal manifestare profonde perplessità nel constatare una nuova procedura di assegnazione provvisoria di operatori del Corpo presso la sede centrale del DAP, appena dopo la conclusione della c.d. “stabilizzazione” con il trasferimento effettivo di quanti erano stati oggetto nei decorsi anni di analoghi provvedimenti di destinazione temporanea e l’emanazione del PCD del 9 gennaio 2019, recante disposizioni in materia di trasferimento del personale del Corpo in sedi diverse dagli istituiti penitenziari.

         A rendere più confusa la questione, peraltro, contribuisce anche la circostanza che non sia indicata, nell’interpello de quo, la durata presumibile della temporaneità, quasi a voler precostituire un atto senza una scadenza precisa da consegnare, magari, ai posteri per future, ulteriori, sanatorie.

            Per di più, il bando in questione pare porsi in contrasto anche con il dettato di cui al 2° c., art. 1, DM del 2 ottobre 2017.

            Si prega pertanto la S.V. di voler fornire, con cortese urgenza, circostanziate informazioni a riguardo avendo gentile cura di precisare pure se la procedura si svolgerà o meno in aderenza alle previsioni del citato PCD del 9 gennaio 2019.

            Nell’attesa, molti cordiali saluti.

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto