polizia penitenziaria top

Nostra nota 9635 - Gentile Presidente,  la ripresa più o meno ordinaria delle consuete attività penitenziarie (colloqui in presenza, traduzioni, attività trattamentali e scolastiche, etc.), unita al trend di nuovo in salita dei contagi da COVID-19 che sta interessando in questi giorni il Paese e che desta molta preoccupazione fra gli analisti scientifici, fa razionalmente temere per le prossime settimane una recrudescenza dell’epidemia anche nell’ambito della comunità penitenziaria e, in particolare, delle carceri.

La gestione insufficiente, talvolta contradditoria e a tratti “schizofrenica” della prima fase della pandemia da nuovo coronavirus in ambito penitenziario ha di certo favorito l’insorgere di una serie di gravissime problematiche, anche per la tenuta del sistema di sicurezza pubblico, che sono ormai note, al pari di tutto ciò che ne è conseguito pure in termini di polemica politica e d’individuazione di responsabilità organizzative.

Peraltro, se in quella fase la portata dei contagi e l’emergenza pandemica potevano aver colto di sorpresa (anche se in verità questa Organizzazione Sindacale aveva segnalato con discreto anticipo e con ripetuta corrispondenza diretta a molteplici interlocutori istituzionali il rischio che si verificasse gran parte di ciò che poi è di fatto accaduto), è persino lapalissiano che nessuna attenuante vi potrebbe essere in futuro se non fosse per tempo pianificata ogni ragionevole misura idonea a prevenire sia i pericoli sanitari sia le possibili turbative all’ordine carcerario.

In proposito, preme evidenziare che ad oggi il DAP non ha inteso condividere con le Organizzazioni Sindacali rappresentative degli operatori del Corpo di polizia penitenziaria un qualunque protocollo di misure per il contrasto e il contenimento dei rischi di contagio da COVID-19 negli ambienti di lavoro e che l’unico confronto sul tema, tenutosi in data 14 maggio 2020, si è concluso anzitempo – per sopravvenuti impedimenti di ordine istituzionale della delegazione di parte pubblica – con l’impegno assunto anche dal Vice Capo, Cons. Tartaglia, di proseguirlo in data immediatamente successiva, ma rimasto disatteso.

Confrontarsi su tale materia e addivenire a un protocollo operativo-sanitario quanto più possibile condiviso, sulla falsariga di quanto realizzato, più volte, a livello generale fra il Ministro per la Pubblica Amministrazione e le OO.SS. dei Comparti negoziali di diretto riferimento (da ultimo, in data 24 luglio 2020, «Protocollo quadro “Rientro in sicurezza”»), non solo sarebbe funzionale al perseguimento dei certamente comuni obiettivi di sicurezza sanitaria e di efficienza ed efficacia dell’azione istituzionale, ma favorirebbe anche un percorso d’informazione e di conoscenza che da un lato scongiurerebbe incertezze interpretative e incomprensioni e dall’altro eviterebbe un surplus di preoccupazioni e ansie che, come si è tragicamente visto nel recente passato, possono essere spesso foriere di allarmi talvolta eccessivi con il rischio aggiuntivo di possibili degenerazioni e strumentalizzazioni.

In tal senso, peraltro, appare altresì indispensabile, ancora una volta in discontinuità con il famigerato e recente passato, che siano forniti (o resi accessibili sul web) in maniera sistematica e preventivamente cadenzata tutti i dati (anonimi e aggregati) circa i test diagnostici e i casi di positività al COVID-19 riferiti alla comunità penitenziaria.

Per tali prioritarie ragioni, dopo le formali richieste, si rivolge appello alla particolare sensibilità che si è potuta apprezzare in ripetute e diverse circostanze, nonché alla dimostrata apertura al dialogo della S.V. affinché vengano impartite urgentissime direttive nel senso sopra cennato.

Nell’attesa di un cortese cenno di riscontro, molti cordiali saluti.

Potrebbe interessarti anche:

Lunedì, 30 Marzo 2020 11:38

Comunicato stampa -  ROMA 30/03/2020 – “In una situazione normale e in un paese normale, coloro che non fossero stati capaci d’impedire 13 morti, in luoghi protetti per antonomasia, per...

Venerdì, 05 Giugno 2020 08:26

Con riferimento alla nota unitaria indicata in oggetto, il competente Provveditore del Triveneto ha comunicato che alla data odierna la situazione presso l'istituto veronese è nettamente migliorata,...

Giovedì, 26 Marzo 2020 16:15

Comunicato stampa - ROMA 26/03/2020 – “E’ di questo pomeriggio, all’ospedale Humanitas di Rozzano (Milano), il secondo decesso per coronavirus nelle file della Polizia...

Giovedì, 09 Aprile 2020 22:58

GDAP - 0117542 - In segno di vicinanza e sostegno al personale di Polizia penitenziaria che, su indicazione sanitaria, è tenuto a restare in quarantena o in isolamento domiciliare fiduciario nei...

Mercoledì, 20 Maggio 2020 22:44

Si trasmette, per opportuna conoscenza, l'Ordine di Servizio 20 maggio 2020 n. 22, del Dirigente Responsabile per la Sicurezza Aziendale, con le misure di prevenzione del rischio cli contagio da...

Martedì, 28 Luglio 2020 07:03

Messaggio INPS n. 2968 -

Giovedì, 03 Settembre 2020 12:26

Carceri: Sulla gestione del Coronavirus importanti passi in avanti ROMA 03/09/2020 – “Importante cambio di rotta del DAP, sulla gestione dell’epidemia da COVID-19 negli istituti penitenziari, che,...

Lunedì, 06 Aprile 2020 00:24

Protocollo 0111693 - Piano di mobilità a domanda collegato alle prime assegnazioni dei neo agenti del 177° Corso - Graduatoria definitiva relativa all'interpello 2018. Informazione preventiva.

Venerdì, 03 Aprile 2020 08:38

Leggi qui l'articolo del giornale "il manifesto"

Lunedì, 20 Luglio 2020 13:21

Gazzetta Ufficiale anno 161 n. 179 - Prescrizioni tecniche per lo svolgimento delle procedure concorsuali per l’accesso ai ruoli e alle qualifiche delle Forze armate, delle Forze di polizia, del...

Giovedì, 16 Aprile 2020 21:10

RadioCarcere: "Covid19 e Carceri" - Mentre triplicano i contagi tra detenuti e agenti, la politica resta immobile. Ospiti: Giovanni Bianconi giornalista de il Corriere della Sera, Fabio...

Lunedì, 17 Agosto 2020 08:58

Si comunica che in data di ieri 16 agosto e.a. è stato riscontrato un caso di positività al Covid 19 ad un dipendente della D.G.P.R. Sono stati immediatamente attivati tutti i protocolli sanitari....

Venerdì, 04 Settembre 2020 11:17

m_dg.DGMC - 0040012 - In data 29 luglio 2020, il Consiglio dei Ministri ha prorogato lo stato di emergenza epidemiologica da COVID - 19 fino al 15 ottobre 2020.In tale contesto.... leggi allegato.

Lunedì, 04 Maggio 2020 09:54

Nota n. 9571 - Facendo seguito alla nota n. 9551 del 24 marzo 2020 (che si allega in copia) della scrivente Organizzazione Sindacale e diretta al Capo del DAP pro-tempore, nel ribadire l’importanza...

Mercoledì, 22 Aprile 2020 13:48

gdap n. 0129207.U del 20.04.2020 - Sono pervenute allo scrivente alcune istanze sia da parte del personale di Polizia Penitenziaria sia da parte di alcune organizzazioni sindacali in merito alla...

Mercoledì, 13 Maggio 2020 06:36

Gdap n. 0158677.U del 12.05.2020 - Sono pervenuti alla attenzione dello scrivente alcuni quesiti circa la possibilità di vietare o consentire al personale di spostarsi extra regione, in...

Mercoledì, 01 Aprile 2020 16:03

Proposta di emandamento della UIL -   TITOLO V ULTERIORI DISPOSIZIONI CAPO I ULTERIORI MISURE PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA DERIVANTE DALLA DIFFUSIONE DEL CIV-19 Art. 74 (Misure per la...

Venerdì, 24 Aprile 2020 08:47

gdap n. 021019.U del 23.04.2020 - A seguito di intese con il Dipartimento dell'Amministrazione PcnÌtenziaria a giorni sarà avviata l'indagine sierologica di cui all'oggetto per tutto il...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto