polizia penitenziaria top

Ascolta qui l'intervento della UILPA Polizia Penitenziaria di Gennarino De Fazio

         Si è tenuta oggi pomeriggio, e fino tarda sera, la prima riunione al DAP per discutere del regolamento (PCD) che dovrà disciplinare il concorso interno per titoli per Vice Ispettore.

         Il confronto è stato presieduto dal Capo del DAP, Basentini, con la partecipazione del DGPR del DAP, Parisi, e del DGPRAPGM del DGMC, Starita, nonché di altri dirigenti e funzionari.         

         In apertura di riunione, l’Amministrazione ha chiarito che le vacanze organiche nel ruolo degli Ispettori del Corpo attualmente ammontano complessivamente a 1.000 unità e che il concorso interno sarà pertanto bandito per circa 700 posti (il dato verrà aggiornato al momento del bando). 

         Immediatamente dopo, si è passati all’esame del testo proposto, rispetto al quale la UILPA PP, in estrema sintesi, ha formulato le seguenti principali richieste di modifica (per entrambe le riserve concorsuali): 

  • Rivedere, rendendolo progressivo e uniforme, il punteggio attribuito in ragione del giudizio complessivo;
  • Prevedere un punteggio maggiore (nell’ambito della riserva destinata ai Sovrintendenti Capo) per i Sovrintendenti Capo Coordinatori;
  • Sopprimere il punteggio aggiuntivo per chi abbia fatto parte dei NNIIRR;
  • Chiarire la durata minima del periodo in cui si sia dovuto prestare il servizio di Sorveglianza Generale, affinché possa essere valutato, e modificare la prescrizione per la quale si dovrebbe allegare alla domanda copia del provvedimento di conferimento dell’incarico (posto che un tale provvedimento non viene quasi mai formalmente emesso);
  • Eliminare il punteggio aggiuntivo per quanti abbiano fatto parte di commissioni ispettive;
  • Cassare, analogamente, la previsione del punteggio ulteriore per coloro che siano stati nominati componenti di comitati, commissioni di studio, commissioni paritetiche, etc.;
  • Riequilibrare i punti attribuiti in funzione dell’anzianità con quelli riconosciuti in ragione dei titoli di studio, aumentando questi ultimi.

         Inoltre, la UILPA PP ha chiesto all’Amministrazione di chiarire lo status riconosciuto a coloro che, vincitori del concorso, saranno avviati al corso di formazione (missione?).

         Dopo approfondita discussione e considerate le molteplici richieste da parte delle OO.SS., l’Amministrazione si è riservata di rivedere l’impianto della proposta ed ha aggiornato la riunione a una prossima data (da definirsi). 

         L’audio del principale intervento UIL è disponibile online.

Allegati:
Scarica questo file (Concorso interno V. Ispettore - I Riunione.pdf)Scarica l'Ultim'Ora157 kB

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto