polizia penitenziaria top

Ascolta qui l'intervento del Segretario Generale Gennarino De Fazio

             Nel primo pomeriggio, in videoconferenza, si è tenuta la riunione fra Amministrazioni (DAP e DGMC) e Organizzazioni Sindacali rappresentative per l’esame dello schema di decreto ministeriale da emanarsi a mente dell’art. 16, comma 7, D.Lgs. n. 146/2000 e succ.modd., e inerente alla valutazione dei Dirigenti del Corpo.

            La riunione è stata presieduta dal Dott. Parisi (DGPR), coadiuvato dal Dott. Pani (Ufficio II), dal Cons Cacciapuoti (DGMC), nonché dal altri Dirigenti e funzionari e ha visto pure la partecipazione di alcuni componenti del gruppo di lavoro che ha redatto lo schema di DM.  

            La UILPA Polizia Penitenziaria, in premessa ha per l’ennesima volta evidenziato e stigmatizzato l’immobilismo dell’Amministrazione a riguardo di una serie di tematiche la cui definizione avrebbe dovuto costituire il presupposto, di fatto e di diritto, per la coerente e persino legittima formulazione del decreto ministeriale in parola.

            In particolare, la UILPA Polizia Penitenziaria ha voluto riferirsi ai ritardi nella revisione del Regolamento del Ministero della Giustizia, indispensabile per la strutturazione delle due dirigenze generali e la conseguente definizione dei posti di funzione, nonché al mancato adeguamento del Regolamento di Servizio del Corpo di polizia penitenziaria.

            Tutto questo comporta un vero e proprio cortocircuito normativo che, sommato per di più ad altre questioni ancora irrisolte, impedisce ai Dirigenti del Corpo di espletare funzioni dirigenziali.

            A causa di ciò, solo per fare un esempio (ma se ne potrebbero fare a decine), in violazione delle previsioni del decreto legislativo n. 146/2000, viene ancora precluso ai Dirigenti di Polizia penitenziaria il diritto/dovere di esercitare i poteri di organizzazione dell’area della sicurezza anche emanando gli ordini di servizio di definizione delle unità operative.

            Come possono i predetti Dirigenti, stando all’esempio, essere valutati in relazione a tutti gli aspetti che afferiscono, per l’appunto, all’organizzazione, all’impiego delle risorse, alla pianificazione del lavoro, etc.?

         Non a caso, del resto, la norma – come risulta a seguito degli ultimi correttivi al riordino delle carriere – nel prevedere che il sistema di valutazione dei dirigenti entri in vigore a decorrere dall’anno 2021, ha altresì statuito che l’adeguamento del Regolamento di Servizio dovesse conseguirsi, al più tardi, entro il 19 agosto 2020.

            In conclusione, la UILPA PP ha dichiarato l’indisponibilità a discutere e a pronunciarsi su uno schema di decreto che dovrebbe essere codificato a valle della definizione degli atti presupposti (l’irregolarità nell’ordine di trattazione degli affari costituisce illecito disciplinare per la PolPen!!!) e, peraltro, senza avere la minima idea di come e quando verranno formalizzati.

            Per tali ragioni è stata chiesta una moratoria all’attuazione della previsione legislativa fino a quando non saranno adempiute quelle presupposte.

            Chiudendo la riunione, l’Amministrazione si è riservata di valutare le proposte e le richieste pervenute dalle Organizzazioni Sindacali e ha comunicato l’intenzione di avviare a breve la discussione per la determinazione dei posti di funzione per la dirigenza, così come di dare impulso alle attività finalizzate al compimento degli altri atti utili a completare il quadro normativo.

            La registrazione audio dell’intervento della UILPA PP è disponibile online.

Allegati:
Scarica questo file (DM Valutazione Dirigenti.pdf)Scarica l'Ultim'Ora[ ]141 kB

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 18 Settembre 2020 11:07

GDAP: 0322508 - Personale dirigente di diritto pubblico dell'Amministrazione penitenziaria. Ricognizione istituti nonnativi e contrattuali applicabili in fase di prima attuazione.Leggi qui i...

Lunedì, 10 Febbraio 2020 12:13

P.C.D. 10 febbraio 2020.Istituzione Gruppo di lavoro per lo studio e l'analisi della disciplina dei trattamenti accesso e degli istituti normativi della dirigenza della Polizia Penitenziaria e della...

Lunedì, 02 Novembre 2020 10:42

Presieduta dal DGPR del DAP Parisi, alla presenza di altri dirigenti e funzionari, si è tenuta nel primo pomeriggio odierno una riunione preliminare, fra Organizzazioni Sindacali rappresentative e...

Mercoledì, 15 Luglio 2020 15:14

Scrutinio per merito comparativo per la promozione alla qualifica di Commissario Coordinatore Penitenziario (ora Dirigente Aggiunto) del personale della carriera dei funzionari del Corpo di polizia...

Martedì, 10 Novembre 2020 22:22

GDAP 0401601 - Con ministeriale 17 settembre 2020, n. 0322508 si è proceduto ad una ricognizione degli istituti normativi e contrattuali applicabili in fase di prima attuazione al personale...

Giovedì, 13 Agosto 2020 09:34

GDAP: 0287364 - Procedura di interpello rivolta agli appartenenti alla carriera dei funzionari del Corpo di Polizia Penitenziaria con qualifiche di dirigente e dirigente aggiunto, per il...

Giovedì, 13 Febbraio 2020 14:12

Incarichi superiori - avvio procedura di conferimento degli incarichi superiori relativa ai posti di funzione comunicati con nota del Capo del Dipartimento 8 gennaio 2020, n. 0003942.U.GDAP 0050168

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto