polizia penitenziaria top

Egr. Signor Direttore,
ci pervengono segnalazioni, e conseguenti lamentele, dal territorio e dalla camera sindacale UIL di Caserta circa movimentazioni di personale di Polizia Penitenziaria fatte per determinati posti di servizio senza attuare la procedura di interpello prevista dagli accordi locali ne, tanto meno, sono state date debite comunicazioni alle OO.SS.
Le movimentazioni che sono oggetto di reclamo interesserebbero, come segnalatoci, i posti di servizio sala giudici e avvocati, settore colloqui, cucina detenuti, portineria, conti correnti, sopravvitto, sala regia e segreteria detenuti.
Pregasi, cortese urgenza, per quanto esposto, ragguagliare questa O.S. in merito.
Inoltre, sin d’ora, si rende noto che qualsiasi scelta operata da questa Direzione unilateralmente e contro gli accordi vigenti, se non subito regredita, sarà oggetto di C.A.R. e conseguente stato di agitazione sul territorio della CC S. Maria C.V.

Distinti Saluti

IL SEGRETARIO REGIONALE UIL.Pa Penitenziari Domenico de BENEDICTIS

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto